lunedì, ottobre 23, 2017
Music Instruments – Strumenti Musicali

Corsi di Pianoforte Jazz – Moderno – Classico con Marco Genovese.

I corsi di pianoforte, proposti dalla nostra Scuola di musica, sono aperti a tutti, sia a chi vuole prepararsi ad affrontare l’esame al conservatorio, sia a tutti  i principianti, questo perché il tipo di programma da svolgere viene stabilito dall’insegnante a seconda delle esigenze e delle finalità che si propone l’allievo.

Nella musica, come in tutte le arti, non credo sia possibile esprimere la bellezza di un’opera senza la conoscenza dei mezzi atti ad affrontarla.

PresentandoVi questo breve “piano di studio” mi propongo di evidenziare gli argomenti indispensabili per lo studio del pianoforte e delle tastiere elettroniche, affiancando al Jazz la tecnica classica. Del Jazz, che è senza dubbio la musica più importante del ‘900, studieremo le regole dell’arte dell’armonizzazione e dell’improvvisazione e ascolteremo i maestri dei vari stili, stili che nel corso degli anni si sono susseguiti, passando dallo swing degli anni ’30 al rock anni ’70 fino al pop dei giorni nostri.

Il mio scopo è metterVi nella condizione di suonare bene (da soli o in gruppo) la musica che più amate.

Completeremo il programma con l’utilizzo delle tastiere elettroniche (sintetizzatori, arranger e computer music) vista l’importanza che ricoprono oggi.

Prenota la tua audizione chiamando 0931 24600 – 377 1510980

oppure scrivendo email: info@musicinstruments.it

Compila il Form e Prenota subito la tua Lezione di Prova GRATUITA !!!

 

I nostri corsi, al di là del livello di partenza, si dividono in :

  • Studio del Pianoforte Classico
  • Studio del Pianoforte Jazz
  • Studio del Pianoforte Moderno con Parte Elettronica
  • Corso di Pianoforte per Bambini

  • Scale e relativi gradi
  • Intervalli; misurazione e rivolti
  • Costruzione di accordi base; le triadi
  • Triadi maggiori, minori, aumentate e diminuite a parti late
  • Collegamento armonico
  • Walkingbass su triadi
  • Accordi di settima, minore, maggiore, diminuita e aumentata e relative sigle
  • Armonizzazione della scala con accordi a 4 voci
  • Progressione II V I
  • Struttura Blues e walkingbass
  • Accordi di tredicesima
  • Voicing a parti strette sviluppati sul II V I (sia alla mano destra che sinistra)
  • Voicing a parti late
  • Drop 2
  • Accordo di settima 4sus
  • Scale pentatoniche
  • Principi d’improvvisazione e blue notes
  • Sostituzione di Tritono
  • Riarmonizzare un brano
  • Accordi a blocco
  • Suonare “dentro-fuori”, l’atonalità
  • Stride Piano
  • Piano solo e accompagnamento (comping)
  • Il piano (ac. &el.) nel Funk (H. Hancock, G.Duke, S.Wonder..)
  • Il piano nel pop(E. John, J.Legend..)
  • Il piano nell’America latina(Brasile, Cuba e Argentina)
  • Il piano nel cinema (E. Morricone, N. Piovani, J. Williams, L. Bacalov)

n.b. esercitazioni su basi audio J. Aebersold e Minus One; esercitazioni di Ear Training.

Una buona preparazione tecnica ci permettedi controllare lo strumento con estrema facilità, per questo motivo l’obiettivo dei primi mesi di attività è educare l’allievo a un corretto approccio al pianoforte.

Per affrontare con successo il repertorio pianistico èindispensabile curare anche la postura generale del corpo rispetto allo strumento e l’impostazione tecnica del braccio, del polso e delle dita.

Scopo finale del primo annosarà l’esecuzione, tecnicamente e stilisticamente corretta, del più semplice repertorio classico. Spazieremo dalle più facili composizioni di BACH,alle sonatine di CLEMENTI,BEETHOVEN, HAYDN e MOZART.

Al fine che l’allievo affronti con successo le difficoltà proprie di questi primi anni, avrò cura di fornirgli i mezzi tecnico-esecutivi più idonei: dalla tecnica fondamentale per l’uguaglianza delle “cinque dita”, agli esercizi per il passaggio del pollice sui quali innestare lo studio delle scale (fino all’estensione di quattro ottave) e degli arpeggi.

Per acquisire padronanza dello stile e dell’espressione sarà necessario lavorare sugli studi di autorevoli maestri di didattica, quali Czerny, Duvernoy, Mannino, Longo, ecc.

La tecnica alla quale l’alunno è stato avviato durante i primi mesi, si arricchirà poidi nuovi elementi: ritmica, fraseggio, colori, pedale, ecc.

Il periodo musicale in cui stiamo vivendo ha molte sfaccettature; è un mondo ricco di persone creative come musicisti, tecnici e produttori ma anche di esperti in mezzi di comunicazione, internet, multimedialità e marketing; tutto ciò alla fine permette di “vendere” un prodotto musicale.

Nell’ultimo decennio, tuttavia, in tema di “produzione musicale” le cose sono cambiate; se fino al 2000 la registrazione di un disco richiedeva costose apparecchiature, in questi ultimi anni è cresciuto il mercato della produzione di attrezzature dal buon rapporto qualità/prezzo ed il risultato è che oggi parecchi musicisti lavorano in casa (se non per intero almeno per la pre-produzione)i propri dischi.

  • Creazione Project Studio (computer, scheda audio, ascolti, master keyboard, mic)
  • Pratica su software Sequencer (Cubase, Logic)
  • Virtual instrument
  • Registrazione midi
  • Registrazione audio
  • Editing
  • Mixing

Questi, quindi, gli strumenti indispensabili per l’allestimento di un project studio; lavoreremo con i più diffusi software di produzione musicale, quali Logic e Cubase al fine di registrare le nostre performance, arrangiare, comporre o produrre le eventuali “sequenze” da utilizzare live.

 

Prenota la tua audizione chiamando 0931 24600 – 377 1510980

oppure scrivendo email: info@musicinstruments.it

Compila il Form e Prenota subito la tua Lezione di Prova GRATUITA !!!

Marco Genovese, siracusano, si avvicina alla musica giovanissimo, sotto la guida delle sorelle Trigila e parallelamente, attratto dalla canzone popolare, dal vivo con band di varia formazione. Adolescentesi è avvicinato al Jazz seguito da Camillo Balcone; conclusi gli studi magistrali nel ’97, ha frequentato i corsi di Andrea Beneventano, Massimo Fedeli e Andrea Avena all’ “U.M. di Roma” e nel 2004 e al “CPM” di Milano, il corso di jazz di Franco D’Andrea. Ha partecipato a diversi workshop, fra tutti Barry Harrys, Steve Swallow, Tuck Andress, Lele Melotti, Roberta Gambarini e Stjepko Gut.

Dal ‘89 è stato pianista/tastierista di diverse formazioni (Kebana, Kunsertu, Azzurro, Moonlighters, The New Big Band, Havana Club Orquesta, Giallo Limone Stride Band, Black Connection, Tributama, FourQuartet, Muja, Compagni di bacco, Led, ZAC in progress, Pinguini in Frack, ecc.). Ha collaborato con molti artisti tra cui Mariella Nava, Arisa, Gianluca Merolli, Leda Battisti, Pippo Barrile, Mauro Ermanno Giovanardi, Celeste, Marco Guerzoni, Max Lalli, Giovanni Caruso, Fabrizio Emigli, Anne Ducros, Mary Setrakian, Andy Gravish, f.lli Amato, Enzo Augello, Fabrizio Sforzini, Stefano Brandoni, Ezio Zaccagninie tantissimi altri con i quali si è esibito in tutta Italia per conto di associazioni musicali, festival, club, teatri, tv e radio tra cui Casa del Jazz (Roma), Warner Village Moderno (Roma), Villa Celimontana Jazz festival (Roma), Sergio Amato Jazz Festival (Canicattini Bagni, SR), Festival Vannulo (Salerno), La Casa 139 (Milano), Salumeria della musica (Milano), Teatro Piscator (Catania), Teatro Il Sistina (Roma), Teatro Quirino (Roma), Teatro Franco Parenti (Milano), Teatro Massimo Troisi (San Donato Milanese), Auditorium Parco della Musica (Roma), Auditorium scuderie Aldobrandini (Frascati, RM), premio Paladino (Siracusa), Batterika (Roma),premio “Louis Braille” (Roma),LatomiArte (Siracusa), Feste Archimedee (Siracusa), MedFest (Buccheri, SR), La Chiave (Catania), Fonclea (Roma), Bebop (Roma), ANDIT, ERG, RAI tv, Radio Imago, Radio Musmea, Anima Jazz, ecc.

Ha scritto arrangiamenti d’archi per la cantante francese Anne Ducros e per il Quartetto Archimede. Con il gruppo siracusano Tributama ha vinto il I° Premio al “Contest Musicale 2006” dell’università di Palermo, come miglior progetto musicale originale.Ha suonato nei dischi “A due passi da te” (M. Lalli), “Amore a progetto” (G. Caruso), “Voices from the Island” (C. Giglio & Tributama), “Scenes in The Night” (C. Giglio), “Concerto all’italiana” (L. Zimmitti), “Ballata D’Amore” (A. Caliri – S. Fiume), “L.E.D.” (S. Forte) e nei film “Poli Opposti” (2015 con Luca Argentero e Sarah Felberbaum) “Al posto tuo” (2016 con Luca Argentero, Stefano Fresi e Ambra Angiolini) e “La verità vi spiego sull’amore” (2017 con Ambra Angiolini, Massimo Poggio, Giuliana DeSio e Arisa) musiche di Alessandro Faro per la regia di Max Croci.

Appassionato di nuove tecnologie, come tecnico del suono ha registrato per RAI Radio3 “classica” recital di musicisti di fama internazionale quali Peter-Lukas Graf, Sergei Girshenko, Bruno Canino, D’Amici String Quartet, ecc.

Nel corso degli anni ha insegnato presso le scuole “CE.FO.P.” di Catania, “C.M.A.” di Andrea Quartarone a Siracusa, “MusicTech” di Modica (RG), “Music Village” di Cassino (FR), “A.F.A.M.” di Floridia (SR), “Teatro Golden”, “Compagnia delle Stelle”, “Musica Incontro” e “Insieme per Fare” di Roma e attualmente per il “CESM” di Catania. Ha collaborato con la vocal coach americana Mary Setrakian in occasione dei suoi stages in Italia. E’ autore di “JAZZ/4” (una rubrica strutturata in quattro lezioni sul Jazz) per la rivista “JazzOff”, periodico dedicato all’Atina Jazz Festival.Dal 2009 è dimostratore ufficiale YAMAHA della linea EKB (Keyboards & Digital Pianos). Con il “Yamaha Demo Tour” promuove gli ultimi strumenti Yamaha nei principali negozi di musica italiani, da “KappaEffe” di Milano, “AllForMusic” di Bologna, “Ceccherini” di Firenze, “Fabbrini” di Foggia, “Cherubini” di Roma, “Micheletti” di Napoli, “Dal Maso” di Cagliari, “Cappellani” di Catania.
corsi di pianoforte jazz, pianoforte moderno, pianoforte classico, marco genovese, seby burgio, docente di pianoforte, scuola di pianoforte a siracusa, lezioni di pianoforte, studiare il piano, corso di pianoforte a siracusa, lezioni di pianoforte, scuola di musica siracusa, lezioni di pianoforte classico, moderno e jazz, corsi di pianoforte per bambini, corsi di pianoforte per ragazzi e adulti, blues, corsi di pianoforte, corsi di pianoforte per adulti, corsi di pianoforte per bambini, corsi di pianoforte per ragazzi, corsi personalizzati di pianoforte, corso avanzato di pianoforte, corso base di pianoforte, corso di pianoforte a siracusa, corso musicale di pianoforte, country, dettato musicale, funk, fusion, imparare a suonare il pianoforte, improvvisazione, jazz, laboratorio musicale, lettura spartiti, lezione collettiva di pianoforte, lezione di gruppo, lezione individuale di pianoforte, lezioni collettive, lezioni di musica di gruppo, lezioni di piano, lezioni di pianoforte, lezioni di pianoforte a siracusa, lezioni di pianoforte individuali, lezioni di pianoforte private, music school, musica d’insieme, pianista acustico, piano, piano classico, piano jazz, pianoforte, scuola di musica a siracusa, scuola di pianoforte, seby burgio, siracusa, solfeggio, soul, studiare il pianoforte, suonare il piano, teoria

Like this Article? Share it!

About The Author